Estate con gusto alle cascate

Estate con gusto alle cascate

Info

20/06/2020 - 30/06/2020

Cascate dell'Acquafraggia

Piuro


Descrizione

Dal 20 giugno al 30 agosto all’Acquafraggia di Piuro

Promuovere il cibo buono, pulito e giusto. Anche nell’estate del distanziamento sociale e delle norme finalizzate alla prevenzione del contagio da Covid-19, il Comune di Piuro e la Condotta Slow Food della Mera portano avanti la filosofia che accomuna le due realtà.
Con l’inizio della bella stagione partirà “Estate con gusto alle Cascate”. Nei weekend, dal 20 giugno al 30 agosto, saranno presenti nei pressi del parco delle cascate alcune bancarelle di aziende agricole di Piuro, del resto della provincia di Sondrio e di produttori dei presìdi Slow Food.
Sarà un’ottima occasione per presentare ai turisti la brisaola e il violino di capra della Valchiavenna presidio Slow Food, i formaggi della Val Bregaglia e della Val di Lei, lo Storico ribelle e il Furmacc del Féen presìdi Slow Food, il miele e le confetture di Piuro, i biscottini e la torta fioretto e varie altre specialità dell’associazione guidata da Carlo Petrini. Ci sarà la possibilità di apprezzare anche la birra valtellinese attraverso la presenza dello stand del Birrificio Legnone di Dubino e l’acqua sarà a chilometro zero grazie ad Acqua Frisia, che proprio nelle scorse settimane ha riavviato la produzione nello stabilimento di Santa Croce di Piuro.
La gestione del punto ristoro sarà curata, nei dodici weekend, da La Selva azienda agricola, Albergo Piuro, Bar Kamino, Condotta Slow Food della Mera e Il locale, Mood, Aqua fracta e Presidio Slow Food del violino di capra della Valchiavenna.
Quest’esperienza è stata condivisa da aziende e associazioni del territorio, da InfoPiuro, dal Consorzio di promozione turistica della Valchiavenna, dall'associazione degli agricoltori Cia (grazie alla quale aderiranno anche aziende valtellinesi) e dall’Unione del Commercio e del Turismo con l’Associazione Panificatori e Pasticceri attiva al suo interno e presieduta da Luigi Cao. Il pane sarà infatti preparato dal Panificio Dosi di Chiavenna, che fornirà anche ciambelle realizzate nell’ambito del progetto “Segale 100% Valtellina”.

È previsto il coinvolgimento di alcuni chef che aderiscono all’Alleanza dei cuochi di Slow Food come Lorenzo Econimo della Condotta Slow Food di Brescia e Mattia Giacomelli de Il locale di Chiavenna, ideatore di varie iniziative con ingredienti “buoni, puliti e giusti”. “Estate con gusto alle cascate” segue le due iniziative “Mangia bene, mangia Piuro” e “Crott delivery”, ideate nei mesi scorsi dalla condotta Slow Food della Mera insieme al Comune di Piuro e a InfoPiuro.


Contatti

 consorzioturistico@valchiavenna.com

 +39 0343 37485


Categorie

  • Sapori e artigianato

  • Cultura

  • Natura e paesaggi